20 aprile 2020

Ipertensione Polmonare Arteriosa e l‘emergenza Covid-19

Bayer vicina ai pazienti grazie al nuovo servizio di home delivery

Milano, 20 aprile 2020 – Molti sono i pazienti costretti a casa per emergenza coronavirus e che necessitano di assistenza continua. Non tutti, inoltre, possono contare su familiari in grado di farsi carico della loro assistenza.

In risposta a queste necessità di cura sempre più difficili da gestire, Bayer si è attivata concretamente a favore dei pazienti con Ipertensione Polmonare Arteriosa, potenziando le proprie attività di Patient Support Program.

L’azienda ha infatti avviato un servizio, a titolo gratuito, di home delivery per i pazienti affetti da Ipertensione Polmonare Arteriosa di tutte le età, valido per tutto il territorio nazionale.

 

La consegna del farmaco Bayer al proprio domicilio assicura la continuità terapeutica e consente una riduzione di accessi in Ospedale e nelle farmacie.

 

“I pazienti con una malattia come l‘Ipertensione Polmonare Arteriosa – afferma la dottoressa Simona Gatti, Responsabile Medical Affairs Area Specialty di Bayer – hanno in questo momento ancora più bisogno di essere tutelati. Grazie al nuovo servizio di home delivery offriamo una risposta concreta per migliorare la qualità di vita dei pazienti e dei loro caregiver, sollevandoli anche dal peso emotivo di doversi recare negli ospedali e in farmacia”.

 

 

Ipertensione Polmonare Arteriosa

L'ipertensione arteriosa polmonare (IAP) è una malattia rara, progressiva, caratterizzata da pressione del sangue all'interno dei vasi arteriosi del polmone pericolosamente alta – cioè superiore a 25 mmHg - e resistenza vascolare. Le alterazioni strutturali dei vasi sanguigni creano infatti un'aumentata resistenza al flusso del sangue pompato dal cuore. Questo determina un progressivo affaticamento per il ventricolo destro che può culminare nello scompenso cardiaco anche mortale. Più in generale i sintomi sono affanno, vertigini e stanchezza. L'Ipertensione Polmonare Arteriosa (IPA) colpisce circa 100.000 persone in tutto il mondo ed è riscontrabile più comunemente nelle donne di età compresa tra i 20 e i 40 anni. In Italia secondo le stime i pazienti con IPA severa sarebbero circa 2.000 ma dare un numero esatto non è possibile anche perché, vista l’aspecificità dei sintomi, possono esserci molti casi di malattia non diagnosticati.

 

 

Bayer

Bayer è un’azienda globale con competenze chiave nei settori della Salute e della Nutrizione. I prodotti e i servizi sono concepiti per migliorare la qualità della vita delle persone e cercare di rispondere alle sfide di una popolazione crescente e che vive più a lungo. Allo stesso tempo, il Gruppo punta a creare valore attraverso innovazione, crescita e un’elevata redditività. Bayer fonda la propria attività su principi di sviluppo sostenibile e di responsabilità etica e sociale. Nel 2019, il Gruppo ha impiegato 104.000 collaboratori e registrato un fatturato di 43,5 miliardi di Euro. Le spese in conto capitale ammontano a 2,9 miliardi di Euro e gli investimenti in Ricerca & Sviluppo a 5,3 miliardi di Euro. Maggiori informazioni sul sito Bayer.it

 

Contatti:

Grazia Bonvissuto, phone 02 3978.2845 /335.7168487

Email: Grazia.bonvissuto@bayer.com

Segui @BayerItalia su Twitter e Instagram

 

Forward-Looking Statements

This release may contain forward-looking statements based on current assumptions and forecasts made by Bayer management. Various known and unknown risks, uncertainties and other factors could lead to material differences between the actual future results, financial situation, development or performance of the company and the estimates given here. These factors include those discussed in Bayer’s public reports which are available on the Bayer website at www.bayer.com. The company assumes no liability whatsoever to update these forward-looking statements or to conformthem to future events or developments.