14 aprile 2015

RIFLESSIONI SUL FUTURO. Scienza per una vita migliore. I giovani interrogano...

Iniziativa ideata e promossa da Bayer in collaborazione con l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano e alcuni licei milanesi.

Milano, 9 aprile 2015 –  Bayer ribadisce così l’attenzione e l’impegno a favore della ricerca e dell’innovazione scientifica per il miglioramento della vita. 

 
A condividere il palco saranno illustri studiosi, scienziati e studenti delle scuole superiori, protagonisti indiscussi dell’iniziativa.
 

A poche settimane dall'inizio dell’Expo 2015 e, visto il successo riscontrato nelle passate edizioni, Bayer ha voluto infatti rafforzare la presenza e il coinvolgimento dei giovani.

 

I relatori risponderanno alle domande dei ragazzi provenienti da varie scuole superiori, i quali esporranno la propria visione, i propri dubbi, le proprie proposte.  Si innescherà così una serie di riflessioni sul futuro per mettere in luce quanto fino ad oggi è stato fatto e soprattutto per fornire una chiave di lettura insolita della realtà e del futuro: perché la Scienza e la Ricerca non si fermano mai.
 

“Riflessioni sul futuro. Scienza per una vita migliore - ha dichiarato Daniele Rosa, Direttore Comunicazione del Gruppo Bayer in Italia - è un momento di incontro, di arricchimento e di confronto per capire come la Scienza e la Ricerca stiano  lavorando al miglioramento della vita dell’uomo. In questa edizione abbiamo voluto sperimentare un nuovo modo di comunicare ed utilizzare i mezzi che arrivano in maniera più diretta ai giovani. Lo streaming ci permetterà di raggiungere studenti di tutta Italia per un confronto più ampio e costruttivo”. 

 

Gli incontri saranno aperti al pubblico e visibili in streaming collegandosi al sito www.riflessionisulfuturo.net.

 

Il progetto sarà presente anche sui social network (Facebook, Twitter e YouTube): una delle domande per i relatori sarà selezionata tra quelle postate sul web, grazie all’hashtag ufficiale #apollo2015. Come la missione Apollo ha portato l’uomo fino sulla Luna, così i ragazzi potranno fare un piccolo passo proiettato verso il futuro.

 

Il primo appuntamento sarà “Lavoro tra presente e futuro”, il 14 aprile alle 18.30 presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia L. Da Vinci di Milano (Via San Vittore, 21), in compagnia del relatore Diego Fusaro, filosofo e saggista, ricercatore presso l’Università Vita-Salute San Raffaele.

 

Il secondo appuntamento su “Genetica e Ricerca”, è in programma il 29 aprile alle 17.30 presso il Centro Comunicazione Bayer a Milano  (Viale Certosa, 130), con il contributo di Giorgio Casari, Prof. Ordinario all’Università Vita-Salute San Raffaele, Centro per la Genomica, Bioinformatica e Biostatistica dell'IRCCS Ospedale San Raffaele.

 

Il terzo appuntamento “Alimentazione e Psicologia”, è previsto per il 5 maggio alle 17.30 presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, alla presenza del relatore Laura Bellodi, Prof. Ordinario di Psichiatria e Direttore del Centro per i Disturbi Alimentari e del Centro per i Disturbi d’Ansia Ospedale San Raffaele.

 



Grazia Bonvissuto - Tel. +39.02.3978.2845 - grazia.bonvissuto@bayer.com

Bayer: Science For A Better Life
Bayer è un Gruppo globale con competenze chiave nei settori Salute, Agricoltura e Polimeri high-tech.  In qualità di azienda basata sull’innovazione, Bayer guida la ricerca verso settori con grandi potenzialità. I prodotti e i servizi sono pensati per il benessere delle persone e per migliorare la qualità della loro vita. Nello stesso tempo il Gruppo Bayer aspira a creare valore attraverso l’innovazione, la crescita e un’elevata redditività. Bayer fonda la propria attività sui principi di sviluppo sostenibile e sulla responsabilità etica e sociale.

Forward-Looking Statements
This release may contain forward-looking statements based on current assumptions and forecasts made by Bayer
Group or subgroup management. Various known and unknown risks, uncertainties and other factors could lead to
material differences between the actual future results, financial situation, development or performance of the company
and the estimates given here. These factors include those discussed in Bayer’s public reports which are available on
the Bayer website at www.bayer.com. The company assumes no liability whatsoever to update these forward-looking
statements or to conform them to future events or developments.