12 aprile 2016

Il futuro è nell’agricoltura sostenibile!

Con il sostegno di Bayer, nel Campus Agroalimentare Raineri-Marcora di Piacenza il 15 aprile 2016 alle 11.00 si terrà il 2° workshop sull’agricoltura italiana “Riflessioni sul futuro: un’agricoltura sostenibile a tutela del pianeta”.

Il mondo agricolo ha bisogno di nuove chiavi di lettura per arrivare a uno sviluppo sostenibile. Ma come ripensare il settore agroalimentare alla luce di un futuro più ecologico, che possa proteggere e custodire la salute del pianeta e la sua biodiversità? A rispondere alle domande degli studenti del Campus Agroalimentare Raineri-Marcora di Piacenza, venerdì 15 aprile 2016, alle 11.00, saranno esperti e professionisti del settore, protagonisti del 2° workshop sull’agricoltura italiana “Riflessioni sul futuro: un’agricoltura sostenibile a tutela del pianeta”, organizzato dall’istituzione scolastica con il sostegno di Bayer.

A partire dall’ enciclica di Papa Francesco “Laudato si’”, nella quale il Pontefice richiama ad una “conversione ecologica globale” ed invita tutti al rispetto dell’ambiente e a perseguire uno sviluppo sostenibile ed integrale per proteggere “la casa comune”, rappresentanti delle più importanti associazioni, aziende euniversità italiane indicheranno nuove strade da percorrere per orientare i comportamenti umani alla produzione e all’agricoltura sostenibile. Negli spazi del Campus Agroalimentare Raineri-Marcora di Piacenza (Strada Agazzana, 35), introdotti dalla dirigente scolastica Teresa Andena, i giovani dialogheranno con Don Cristian Mendoza, docente della facoltà di comunicazione dell’Università Pontificia della Santa Croce di Roma, che illustrerà i contenuti dell’enciclica “Laudato si’ ”, Luca Ponzi, giornalista Rai Emilia-Romagna che parlerà tra l’altro del suo libro “Cibo criminale” - una rassegna di casi giudiziari nel settore delle truffe alimentari - scritto con la collega Mara Monti”, Paola Sidoti Business Affairs & Management Support Bayer Crop Science, che si soffermerà sull’impegno di Bayer per una produzione sostenibile. Gli studenti potranno inoltre porre domande a Luca Segalini, presidente ANGA (Associazione nazionale dei giovani imprenditori agricoli) Emilia Romagna, che relazionerà sulla “nuova” agricoltura per le future generazioni, e a Andrea Minardi, delegato Coldiretti Giovani Impresa di Piacenza, che parlerà di multifunzionalità e di opportunità offerte dalla legge di orientamento per le aziende giovani. Chiuderà i lavori Annamaria Castellazzi del dipartimento di scienze clinico-chirurgiche diagnostiche e pediatriche dell’Università degli studi di Pavia, la quale mostrerà come si può fare prevenzione con gli alimenti, approfondendo il ruolo della nutraceutica. Moderatore del workshop, Roberto Belli del Campus Agroalimentare Raineri-Marcora.

 

Per informazioni: Convegno “Riflessioni sul futuro:un’agricoltura sostenibile a tutela del pianeta”

c/o Campus Agroalimentare Raineri-Marcora di Piacenza

Strada Agazzana 35, 29122 Piacenza

Tel. 0523458929

 

Ufficio Stampa Bayer:

Paola Orfino

Communications

Tel.  + 39 02 3978 2390

Email: paola.orfino@bayer.com

Web: http://www.bayer.it

 

Ufficio stampa -> http://www.ellastudio.it

 

Ufficio stampa: Ella Studio di Carla Soffritti e C.

Via Capanna 18– 43038 Sala Baganza (PR)

Tel. + 39 0521336376  3358388895
E-mail info@ella.it  Sito web www.ella.it

Dal sito www.ella.it è possibile scaricare testi e immagini (alta risoluzione)

 

Ai sensi  del D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, preghiamo volercelo cortesemente segnalare rispondendo CANCELLAMI all'indirizzo info@ella.it precisando l'indirizzo che desiderate sia immediatamente rimosso dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie.