Bayer e i bisogni della società

Bayer e i bisogni della società

Le sfide che la società deve affrontare non sono cambiate, sono soltanto cresciute. L’invecchiamento e l’aumento della popolazione mondiale rendono necessari farmaci nuovi e migliori, nonché un approvvigionamento alimentare più vasto e più affidabile.

Quali soluzioni può offrire Bayer?

Quasi una persona su tre muore a causa di malattie cardiovascolari

 Le affezioni cardiovascolari rappresentano uno dei maggiori problemi mondiali per quanto riguarda la salute ed una delle cause di morte più comuni. Stando alle statistiche dell’OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità, quasi una persona su tre muore per una forma di patologia respiratoria o cardiovascolare, compresi infarto miocardico e ictus. Molte di queste malattie e le loro conseguenze, spesso potenzialmente letali, potrebbero essere evitate con una prevenzione efficace. Tuttavia il numero di persone che ne viene colpito a livello mondiale è in continua crescita. Ciò è in parte dovuto ad uno stile di vita non sano, caratterizzato da un regime dietetico con un elevato apporto di grassi e dalla mancanza di esercizio fisico, il che favorisce i fattori di rischio quali obesità, alti livelli di lipidi nel sangue, ipertensione e diabete. Noi offriamo diversi prodotti per un efficace trattamento delle patologie cardiovascolari e promuoviamo la ricerca di nuove terapie mirate.

Gli anziani vogliono restare sani ed attivi

L’aspettativa di vita è in continuo aumento. Si prevede che nel 2050 il numero di ultrasessantenni  sarà raddoppiato, raggiungendo quota 2 miliardi. Di conseguenza, i disturbi collegati all’età diventeranno una sfida di sempre maggiore rilievo per la società. Oltre alle affezioni cardiovascolari, si registra una crescente incidenza di malattie quali cancro, patologie dell’occhio e artrite. I nostri farmaci soggetti a prescrizione medica e prodotti esenti da prescrizione medica possono aiutare gli anziani a godere più a lungo di una vita attiva. Inoltre forniamo loro prodotti ed informazioni che consentono di mantenere al meglio il loro stato di salute.

Nutrire una popolazione mondiale in continua crescita

Una delle principali sfide che il mondo deve affrontare consiste nell’assicurare il nutrimento per una popolazione globale in continua crescita. Si prevede che nel 2050 sul nostro pianeta vivranno oltre 9 miliardi di persone. Ad ogni modo, la quantità di terreni agricoli disponibili sta diminuendo a causa della crescente  urbanizzazione, dei maggiori livelli di salinità e dell’erosione del suolo. Inoltre, condizioni meteorologiche estreme, quali siccità e inondazioni, si ripercuotono negativamente sulla quantità e la qualità dei raccolti. Allo scopo di assicurare un approvvigionamento alimentare adeguato e sicuro per la crescente popolazione mondiale, è necessario incrementare del 60% la produttività agricola. Ciò richiede sementi innovative e moderni prodotti per la protezione delle culture.

Una persona su sette è affetta da una malattia tropicale

Oltre un miliardo di persone, per lo più abitanti in paesi africani e sudamericani a basso e medio reddito,  sono affette da malattie tropicali. Malaria, cecità fluviale, malattia del sonno africana, morbo di Chagas e febbre dengue – la maggior parte di queste patologie, se non trattate, si rivela letale oppure è causa di una disabilità cronica. Tali infermità sono diffuse da insetti vettori di agenti patogeni oppure da acque contaminate nelle quali crescono le larve. Stiamo lavorando in collaborazione con governi, ONG, fondazioni, organizzazioni ed altre aziende per arginare o sradicare dieci malattie tropicali entro il 2020. Un importante contributo è offerto dai nostri farmaci e anche dai nostri insetticidi utilizzati per tenere sotto controllo i vettori delle patologie.